Pablito ad Arezzo: Grande successo di pubblico al taglio del nastro

Pablito ad Arezzo: Grande successo di pubblico al taglio del nastro

Grande successo di pubblico e critica all’inaugurazione della mostra Pablito Great Italian Emotions ad Arezzo, Galleria Bruschi. Presenti al taglio del nastro, preceduto dal l’inno nazionale e da un discorso introduttivo, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, molto soddisfatto della mostra, l’assessore allo sport e politiche giovanili Tiziana Nasini, numerosi imprenditori di Arezzo tra i quali Piero e Barbara Jacomoni (Marchio Monnalisa), il direttore generale dell’Arezzo Calcio e l’allenatore.

Grande la partecipazione di pubblico e di appassionati del pallone e non, che si sono emozionati facendo il tour della mostra e hanno ringraziato Paolo Rossi, leggenda del calcio italiano nel mondo, per quello che ancora rappresenta e trasmette. Un grazie a tutti i giovanissimi calciatori che, in tuta, hanno accompagnato Paolo Rossi nella fase inaugurale del suo tour aretino.

sponsor
sponsor

Tra gli  sponsor principali:

Alessandro Butali e Patrizio Silvestri (Euronics), Sergio Staderini (Coingas), Francesco Macri (Estra), Fabrizio Bernini, Paolo Burali, Ilaria Nesti e Claudio Siepi per Zucchetti Centro Siatemi), Bernardo Mennini (Atam). Completano il quadro degli sponsor Costa D’Oro (azienda italiana leader nel settore oleario), GpMotors, Menchetti (che ha offerto il buffet), vini Casanova di Montepulciano, Grafiche Badiali (che ha seguito tutta la grafica dell’evento), Cristiano Stocchi, Atlantide,  Fondazione Bruschi e UbiBanca.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *